Valutazione media degli alloggi per le vacanze 4.1/5 dalle valutazioni 100942

Fedele al motto "Savoir-Vivre", si impara a godersi la vita in Francia. Nella terra del buon vino e nella patria di più di 1.000 tipi di formaggio, i buongustai hanno sicuramente il loro denaro. Con un'area più di 10 volte più grande della Svizzera, c'è una regione di vacanza per tutti i gusti. Ora devi solo decidere dove andare prima. Trova il tuo appartamento da sogno sulla Costa Azzurra con noi, o concediti una pausa nella pittoresca campagna della Provenza. Per un'esperienza speciale per tutta la famiglia, gli appartamenti di vacanza nei castelli nell'interno del paese e nel nord incontaminato si può godere le vacanze insieme al suo cane.

più
Francia,
Qualsiasi data, 2 Persone

Le più belle destinazioni in Francia

Provenza con la Costa Azzurra e la Francia meridionale

A sud delle Alpi, un paesaggio veramente pittoresco comincia ad estendersi fino al Mar Mediterraneo. Olivi, foreste di pini e campi di lavanda profumati caratterizzano la Provenza francese. Una degna conclusione del paesaggio è la Costa Azzurra da sogno. La Riviera si presenta con eleganti città mediterranee come Nizza, St. Tropez e Cannes. Lungo la costa del sud della Francia si possono raggiungere gli imponenti Pirenei.

Bordeaux & Vallée de la Dordogne

Circa 7.000 viticoltori fanno di Bordeaux la capitale francese del vino. Le migliori viti sono necessarie per produrre un buon vino. Questi si trovano nei vigneti esclusivi della regione. L'acqua per le uve proviene dai fiumi Dore e Garonne. Durante un viaggio lungo queste vie d'acqua, passerete davanti a castelli e castelli fino a raggiungere la Vallée de la Dordogne. Qui sarai immerso nella storia della cavalleria medievale e dell'arte rinascimentale.

Bretagna, Normandia e Francia del Nord

I 2.700 km di costa della Bretagna riflettono la forza del mare che affronta ogni giorno. Il paesaggio piuttosto aspro con rocce arrotondate si alterna a baie tranquille con spiagge di sabbia fine. Verso est, il paesaggio collinare e verde della Bretagna corre verso le ripide scogliere di calcare bianco della Normandia. Nel "Parc du Marquenterre", nel nord della Francia, si assiste a uno spettacolo naturale. Le acque della baia della Somme scorrono alternativamente in diverse direzioni - completamente soggette alle maree. Una casa fantastica per gli uccelli e le colonie di foche.

L'est della Francia con l'Alsazia e molto di più

Il paesaggio della Francia orientale offre varietà. Dalle romantiche città dell'Alsazia, alle catene montuose dei Vosgi, al sognante paesaggio lacustre intorno ad Annecy - c'è tutto per gli amanti della cultura e della natura così come per gli sportivi. Le vacanze attive si trascorrono al meglio nel paradiso naturale della Franche-Comté. Qui si può passeggiare accanto a cascate, attraverso gole e scoprire grotte nascoste lungo la strada.

Flair italiano in Corsica

"L'Île de Beauté" - l'isola della bellezza: la Corsica incanta con un gioco di colori di una classe unica. Le scogliere rosse si tuffano nell'acqua turchese e formano un contrasto speciale tra di loro. La casa di Napoleone è la quarta isola più grande del Mediterraneo e assomiglia a un sogno caraibico. Nuotate nelle acque cristalline o scoprite la lussureggiante flora e fauna sottomarina durante le immersioni. Si può anche fare una meravigliosa escursione sulla terraferma. Quasi la metà dell'isola è coperta da un parco naturale. Dalle spiagge vivaci come Pietracorbara, alle coste più tranquille di Saleccia e Rondinara, ci si può arrivare anche a cavallo lungo un totale di 1.900 km di ippovie.

I migliori modi per scoprire la Francia - le nostre 3 migliori raccomandazioni

Metropoli francesi per vacanze speciali in città

1° posto: Lione è stata costruita dai Romani più di 2000 anni fa. Ancora oggi, il patrimonio storico-culturale può essere vissuto nella seconda metropoli francese. Una passeggiata nella città vecchia medievale e nel quartiere della Croix-Rousse è particolarmente consigliata. Dalla collina di Fourvière si può godere di una vista fantastica su tutta la città, gran parte della quale è stata designata patrimonio mondiale dell'UNESCO dal 1998.

2° posto: Strasburgo, la città in Alsazia incanta tutto l'anno con pittoresche case a graticcio e romantiche gite in barca attraverso l'Ile o il Reno. Tuttavia, un giro alla scoperta delle stradine è particolarmente consigliabile nel periodo natalizio. Allora la città risplende in un'illuminazione festosa e il profumo delle prelibatezze invernali si diffonde da tutte le parti. Gli aromi provengono da uno dei più antichi mercatini di Natale d'Europa, che trasforma la città in un gioiello radioso.

3° posto: Parigi, la città dell'amore, non può mancare nella nostra top 3. La Torre Eiffel, Nôtre-Dame e l'Arco di Trionfo sono solo tre delle attrazioni più famose della città francese. A proposito, non si paga l'ingresso alla bianca basilica del Sacro Cuore nel quartiere degli artisti di Montmartre. E la prima domenica del mese dà diritto all'ingresso gratuito al Louvre e a molti altri musei durante i mesi invernali.

Voli culinari di fantasia attraverso la Francia

1° posto: I veri intenditori di vino scelgono una vacanza in un vigneto. Che tu vada in Borgogna, nella Valle della Loira o a Bordeaux dipende da te. Ma abbiamo un consiglio per voi: ogni due anni, si svolge la "Bordeaux Fête le Vin". A questo festival del vino, si ha l'opportunità di degustare vini pregiati provenienti da tutto il mondo e visitare varie cantine. Per le famiglie, il programma di supporto con uno spettacolo di suoni e immagini e fuochi d'artificio è un emozionante diversivo.

2° posto: Il Camembert è uno dei formaggi più famosi in Francia. L'originale viene dalla Normandia. Nel museo "La Maison du Camembert" imparerete tutto sulla storia e il processo di produzione del classico.

3° posto: La cena, "le dîner", è il pasto più importante della giornata per i francesi. Per cominciare, i frutti di mare sono di solito serviti nelle città della costa atlantica come La Rochelle o La Tranche-sur-Mer. Il piatto principale è seguito dal pescato del giorno. Prima del dolce, la cena è completata da una selezione di formaggi. La degustazione è un must.

Vacanze nelle montagne francesi

Rank 1: All'ombra del Monte Bianco, cammina tra le capanne di montagna e immergiti nell'artigianato tradizionale della regione. In inverno, le stazioni sciistiche della regione vi invitano a soffermarvi con numerosi ristoranti in vetta. Sedetevi al sole e godetevi l'aria fresca delle Alpi. Sapevi che il comprensorio sciistico di Portes du Soleil è uno dei più grandi del mondo? Si trova al confine tra Francia e Svizzera e si estende su 12 località.

Classifica 2: Dopo lo sci alpino nei Pirenei al confine con la Spagna, il posto migliore per rilassarsi è Luchon, dove puoi immergerti nella sorgente calda con vista sulle cime innevate delle montagne. Cauterets è ideale per lo sci di fondo con il suo arredamento Belle Époque. In estate, si può anche arrivare rapidamente da lì al Parco Nazionale dei Pirenei e ai numerosi sentieri escursionistici della regione.

Rank 3: Come le regioni precedenti, il "Massif des Vosges" è anche adatto allo sci e alle racchette da neve durante la stagione bianca. Durante la stagione verde nei mesi estivi, si può fare un'escursione qui con la famiglia tra laghi, foreste e prati. L'arenaria con cui sono costruiti molti dei monumenti eccezionali della regione aggiunge un tocco di rosa al "Massif des Vosges". Esemplare per il gioco di colori è il Château du Haut Koenigsbourg. La fortezza di montagna risale al XII secolo e offre una vista panoramica unica sulla valle, la pianura dell'Alsazia, la Foresta Nera e, nelle giornate limpide, anche le Alpi.

Vacanze con tutta la famiglia

Classifica 1: Vacanze balneari - la costa mediterranea francese è una delle regioni di vacanza più popolari in Francia. Con le sue acque azzurre e le temperature piacevoli, non si può certo sbagliare qui. Tuttavia, le coste lungo la Manica o l'Oceano Atlantico offrono qualcosa di diverso dalle tipiche vacanze al mare. Qui si possono ammirare scogliere ripide, lunghe spiagge di sabbia e pittoreschi villaggi di pescatori in una natura incontaminata.

Classifica 2: Vacanze nella natura - Nel sud-est della Francia si trova il parco divertimenti Mysterra. Tutti gli 11 ettari di foresta sono attraversati da sentieri labirintici. Qui si possono risolvere indovinelli appassionanti insieme a tutta la famiglia, o fare una passeggiata lungo le rive del lago Baron-Desqueyroux.

3° posto: Vacanze in città - Non si può sbagliare con un tour della città di Marsiglia. Dopo tutto, la città sul Mediterraneo porta l'etichetta turistica "famille plus". Idee per una gita in famiglia nella città costiera: esplorare l'arte di strada, una gita in barca al Château d'If o una visita allo stadio di calcio Vélodrome.

E siccome tre posti non sono abbastanza, aggiungiamo qui altre raccomandazioni di parchi a tema in Francia. Ognuno di essi farà sicuramente brillare gli occhi dei bambini: uno dei parchi a tema più conosciuti è certamente Disneyland Paris, dove tutto ruota intorno a Rapunzel e Co. Al Parc Astérix potrai immergerti nel mondo dei Galli e dei personaggi dei fumetti Asterix e Obelix. A Tolosa, i vostri bambini si trasformeranno in astronauti in erba nella città spaziale "Cité de l'Espace". E a "Festyland" a Caen, sarete riportati al tempo dei vichinghi.

Francia tropicale

Sapevi che la Francia non è solo in Europa? Anche 12 isole e territori d'oltremare fanno parte del territorio nazionale. Qui è dove diventa esotico! Vi presentiamo tre di queste destinazioni di viaggio top.

1° posto: Martinica - Quest'isola appartiene alle Antille francesi nei Caraibi. Il vulcano Montagne Pelée svetta tra piantagioni di banane, canna da zucchero e cacao. Le paradisiache spiagge di sabbia sono anche popolari tra i viaggiatori.

2° posto: Nuova Caledonia - Questo gruppo di isole nel sud del Pacifico è noto per le sue spiagge di sabbia bianca e la ricca flora e fauna in una delle lagune più grandi del mondo. Circondata da una coloratissima barriera corallina, la Nuova Caledonia è una delle destinazioni più popolari per le immersioni. È chiaro che queste isole sono patrimonio naturale dell'umanità dell'UNESCO.

Classifica 3: La Réunion - Quest'isola francese si trova nell'Oceano Indiano. Gli escursionisti e i ciclisti si sentiranno subito a casa nel paesaggio montuoso di La Réunion. L'isola è anche interessante per coloro che amano guardare i migliori surfisti del mondo.

I più bei castelli di Francia

Tutti conoscono almeno un castello francese - Versailles si trova vicino a Parigi ed è molto impressionante. Il complesso del palazzo è uno dei più grandi d'Europa. Tuttavia, non è affatto l'unico castello da scoprire in Francia:

Il Château de Cheverny a sud di Blois nella regione del Centre-Val de Loire è già servito come modello per il castello di Mühlenhof nel fumetto "Tintin" e ha una mostra in onore del personaggio belga dei fumetti dal 2001. Il Château d'Ussé a nord-est di Chinon si dice sia stato anche una fonte d'ispirazione. Secondo la leggenda, l'autore Charles Perrult scrisse la propria versione del classico "La bella addormentata" dopo aver visitato il castello delle fiabe.

Mont Saint-Michel è anche uno dei grandi castelli francesi che vale la pena di vedere. La baia della montagna del monastero è la scena delle maree più forti d'Europa. Il castello diventa regolarmente un'isola. Che bello se si potesse vivere in un tale palazzo. Ma anche questo è possibile. Con noi troverete una selezione di case vacanze da favola in castelli e palazzi europei.

Il nostro consiglio da insider

Vacanze mediterranee con una differenza - nel Parco Nazionale delle Calanques non troverete una classica spiaggia di sabbia, ma fiordi di una classe a parte. La costa tra Marsiglia e Cassis vanta impressionanti scogliere calcaree. Le innumerevoli baie sono difficili da raggiungere a piedi. Pertanto, si raccomanda di prendere il sentiero attraverso l'acqua blu turchese. Una piccola imbarcazione vi condurrà attraverso i fiordi del sud della Francia verso luoghi di balneazione tranquilli con acque cristalline. Qui sei tutto per te. Per le famiglie con bambini sopra i 10 anni, una gita in kayak alle Calanques è il consiglio numero 1.

Cose da sapere per le vacanze con un cane

In Francia, c'è spesso un divieto per i cani sulle spiagge. Durante l'alta stagione estiva, tuttavia, i comuni sono di solito più severi che durante i mesi invernali. Sulla Costa Azzurra ci sono relativamente molti stand di cani - per esempio a Ramatuelle, Nizza Villefranche e Cassis. In Normandia, Criel-sur-Mer e Belleville-sur-Mer sono consigliati per una passeggiata con i tuoi amici a quattro zampe. Sulla costa atlantica, Santec e Trébeurden, tra gli altri, permettono i cani su diverse spiagge. Tuttavia, è consigliabile cercare i cartelli vicino alle spiagge che spiegano i regolamenti locali. Sui trasporti pubblici, i piccoli animali in borse o cesti sono di solito gratuiti. Per i cani più grandi, di solito si deve comprare un biglietto aggiuntivo. In linea di principio, i cani importati in Francia devono avere più di 3 mesi, essere identificabili tramite microchip e vaccinati contro la rabbia. Dovrebbe anche portare con sé il certificato di vaccinazione.

Il clima e il momento migliore per viaggiare

In linea di principio, la Francia può essere visitata tutto l'anno. In inverno, la temperatura media a Parigi è di circa 6°C. In Alsazia, di solito fa più caldo in estate. L'Alsazia è di solito la più fredda, con temperature di circa 0°C. Nel sud della Francia, invece, è un mite 13°C. Qui ci si può rilassare con temperature piacevoli, soprattutto in primavera e in autunno, quando in Svizzera fa ancora molto più fresco. E in estate, il sud della Francia vi accoglie con temperature medie calde di 27°C. Perfetto per un tuffo nel Mediterraneo. E anche a Parigi fa un caldo estivo con 25°C. Nel frattempo, rimane più fresco in Alsazia, intorno ai 18-19°C.

Arrivo e informazioni generali

Molte strade portano a Roma e quasi di più alla Francia. Tuttavia, il paese è più di 10 volte più grande della Svizzera. Pertanto, ci si deve aspettare un viaggio un po' più lungo. Da Zurigo, ci vogliono solo circa quattro ore per arrivare a Parigi con il TGV, il treno francese ad alta velocità. Tuttavia, ci vogliono più di sei ore per raggiungere la costa mediterranea, per esempio vicino a Marsiglia. Ci vogliono poco meno di otto ore di treno per raggiungere la costa atlantica vicino a Bordeaux. In auto, il viaggio tende a durare un po' di più. Certo, in aereo è molto più veloce. Dalla Svizzera, è possibile raggiungere circa 10 aeroporti in Francia con un volo diretto. Tutto ciò di cui hai bisogno per il viaggio è la tua carta d'identità svizzera o il tuo passaporto. Dovresti anche ricordarti di cambiare i franchi svizzeri in euro.